Fiume Bacchiglione

Comune di Vicenza

02/11/2023

Maltempo, per tutta la notte il Coc monitorerà il livello dei fiumi

Rimossa la pianta dal Retrone, chiuse le buche per strada

Stato di allarme per criticità idrogeologica e stato di preallarme per criticità idraulica: queste le indicazioni diramate per il bacino del Bacchiglione dal Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto fino a tutto venerdì 3 novembre. Prosegue infatti la previsione di Arpav di tempo perturbato, con precipitazioni diffuse e abbondanti, rovesci anche forti e locali temporali. La fase più intensa sarà quella di stasera (giovedì), quando si prevedono anche venti forti da sud.

Alla luce di queste previsioni, il Coc rimarrà aperto in forma ristretta per tutta la notte, per monitorare l’evolversi della situazione, con particolare attenzione al livello dei fiumi. Si prevede infatti che la nuova piena di Bacchiglione e Retrone possa verificarsi nel corso della notte.

In via precauzionale, i parchi comunali sono stati di nuovo chiusi e lo rimarranno anche domani (venerdì).

Il gruppo dei volontari della protezione civile prosegue la preparazione dei sacchi di sabbia, in modo da raggiungere un quantitativo sufficiente a far velocemente fronte a un’eventuale emergenza.

Questo quanto deciso al termine di una riunione indetta dal sindaco per fare il punto sul piano di emergenza comunale con tutti i referenti del Centro operativo comunale, compresi Amcps, Aim, Viacqua, Genio Civile e Consorzio di Bonifica Bacchiglione.

«Ho voluto verificare di persona e non solo con i referenti comunali – ha dichiarato il sindaco Possamai - le procedure di allertamento. Ho dato inoltre mandato perché i responsabili di ciascuna funzione prevista dal Piano di emergenza presentino le proprie osservazione per l’aggiornamento del documento, a cinque anni dall’ultima revisione».

In mattinata, nel frattempo, la ditta incaricata dal Comune di rimuovere la pianta caduta in acqua lungo l’argine del Retrone a ponte San Paolo, ha segato e recuperato i rami dal fiume, mettendo in sicurezza altri due alberi vicini.

Amcps ha raddoppiato le squadre (da due a quattro) impegnate a riparare le buche aperte sulle strade a causa della pioggia.

Per quanto riguarda i cittadini, la raccomandazione è quella di tenersi informati sull’evolversi della situazione e su eventuali disposizioni di protezione civile, consultando il sito del Comune, i sociali istituzionali e i media locali.

È sempre possibile iscriversi al servizio “Sms di allarme”,inviando un messaggio sms con il proprio nome, cognome e indirizzo al numero 392 7338475.

 

Per informazioni

https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42726,100836

Documenti allegati

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Elenco notizie presenti

'Vicenza notizie – Notiziario quotidiano a cura del Comune di Vicenza'
Agenzia di stampa - Registrazione del Tribunale di Vicenza n. 1241 del 3.12.2010

03/06/2024
Dopo il maltempo riunione del Coc sull’aggiornamento del piano di emergenza
31/05/2024
Tempo in miglioramento, nessuna segnalazione e fiumi in calo
30/05/2024
Piogge intense nella notte, Coc riaperto per il monitoraggio della situazione
22/05/2024
Ore 16 - Maltempo, stato di attenzione fino alla mezzanotte di giovedì
21/05/2024
Ore 14.30 – Bacchiglione in calo dopo la piena a 5.05 metri
21/05/2024
Ore 8.30- Le intense precipitazioni notturne non hanno causato problematiche significative
20/05/2024
Ore 19.30 – Allarme maltempo, forti precipitazioni nella notte
20/05/2024
Ore 15.20 - Stato di allarme per maltempo, piogge intense nella notte
20/05/2024
Maltempo, Coc nuovamente convocato in vista del peggioramento serale
17/05/2024
Tempo in miglioramento, ma il Coc rimane aperto fino a lunedì
17/05/2024
Maltempo, livello dei fiumi in costante calo: emergenza passata
16/05/2024
Con il passaggio della perturbazione serale conclusa la fase più critica dell’emergenza
16/05/2024
Maltempo, fiumi in calo. Tempo ancora perturbato
16/05/2024
Maltempo, livello di allerta rosso
16/05/2024
Maltempo, è ancora emergenza. Nuove precipitazioni intense dalle 16
16/05/2024
Ore 5.30: dopo una notte di preoccupazione il Bacchiglione inizia a calare
16/05/2024
Punti di distribuzione dei sacchi di sabbia e strade chiuse per allagamenti
16/05/2024
Il Bacchiglione continua a salire, spostare le auto e mettere in sicurezza i beni
15/05/2024
Maltempo, spostare automobili e beni mobili dagli interrati in zona Stadio
15/05/2024
Maltempo: aperto il Coc. In viale Fusinato invito a spostare le auto dagli interrati

Livello del fiume

Livello a Ponte degli Angeli

Ultimo aggiornamento ARPAV disponibile
24/06/2024 ore 6:00

1,98 m


Warning: readfile(/home/http/bacchigl/public_html/img-tmp/grafico-202406240630 .html): failed to open stream: No such file or directory in /home/http/bacchigl/funzioni/funzioni.php on line 307

Andamento del livello del fiume nelle ultime 60 ore, ultimi dati a destra. La linea tratteggiata a 4,5 m rappresenta il livello di guardia.

Livello idrometrico del fiume Bacchiglione a Ponte degli Angeli

Livello idrometrico del fiume Retrone a Vicenza Sant’Agostino

Meteo ARPAV

Dati aggiornati al 23/06/2024 ore 13:01

Previsioni meteo: Oggi, suolo
Carta al suolo

Previsioni meteo: Oggi, mattina
Oggi, mattina

Previsioni meteo: Oggi, pomeriggio
Oggi, pomeriggio

Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111
Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet